Realizza Idee Brillanti grazie alle migliori Professioniste

Letizia De Rosa
121
Rinunci all indeterminato? Ma Sei Matta?
Rinunci all indeterminato? Ma Sei Matta?

“Volete cambiare il mondo? Che ne dite di cominciare da voi stessi? Che ne dite di venire trasformati per primi? Ma come si ottiene il cambiamento?
Attraverso l'osservazione. Attraverso la comprensione. Senza interferenze o giudizi da parte vostra. Perché quel che si giudica non si può comprendere.”

ANTHONY DE MELLO

 

Rinunci All’indeterminato? Ma Sei Matta?

 

CAMBIARE NON È FACILE

Richiede una combinazione di volontà, coraggio, follia, fiducia, introspezione. Gestiamo svariati cambiamenti nell’arco della nostra vita: una nuova casa, una nuova città, amici diversi, partner diversi; cambiamo opinione, colore dei capelli, auto o moto … insomma, quando qualcosa si “rompe”, per quanto ci si sforzi di rimetterla a posto, appare sempre più logico cambiare.

Il mio cambiamento più grande nel lontano 2006: da un piccolo paese di provincia ad una grande città cosmopolita come Milano. Nel 2019 la nascita del mio piccolo Paolo mi ha cambiata profondamente, da quel momento infatti ho rivoluzionato la mia vita e il mio modo di rapportarmi ad essa. Qualche tempo dopo la svolta professionale: cambiare lavoro abbandonando il cosiddetto posto fisso (full time) a tempo indeterminato per inseguire il sogno di costruire qualcosa di mio, un’attività come libera professionista che mi permettesse di essere totalmente indipendente à l’Assistente Virtuale!

 

LE MIE 3 DOMANDE DI SVOLTA

Ti è mai capitato di pensare che le giornate fossero interminabili, pesanti e tutte uguali?

Hai mai avuto l’impressione di aver “sprecato il tuo tempo”?

Hai mai pensato di dover fare qualcosa di diverso e che ti rappresentasse di più?

SI è stata la risposta che per molto tempo ho dato a queste domande. Ad un certo punto della mia vita ho avvertito il bisogno di “mettere un po' di pepe” nelle mie giornate lavorative, di conoscere persone nuove, di imparare cose nuove, di avere più tempo per me e per una nuova parte di me. Già, è stato soprattutto questo piccolo esserino a spronarmi da dentro: avrei voluto una vita più a misura di famiglia, più a misura di donna, e che mi facesse sentire esattamente chi e dove volevo essere.

 

RINUNCI ALL’INDETERMINATO? MA SEI MATTA?

Il salto nel buio fa paura: immagina quanto sia stato complicato abbandonare una certezza e ascoltare le critiche per aver preso una decisione simile! Abbandonare un lavoro fisso per restare a casa a crescere un bambino sembrava il preludio di un film dal tragico finale. Eppure, proprio grazie a questo lungo tempo passato accanto a lui ho avuto modo di ridefinire le mie priorità, di analizzarmi meglio, di capire cosa volessi davvero, di aumentare le mie skills (già, da mamma scopri di avere i super poteri).

Non si parlava ancora di pandemie, di smart working, di lavoro agile: fino a poco tempo fa, e purtroppo ancora oggi nonostante tutto, il lavoro da casa era definito un non lavoro, la scusa per continuare a coltivare i propri interessi sottraendo denaro all’azienda. Inoltre, altro tasto dolente, in quanto trent’enne, donna e madre non risultavo certo un profilo attraente.

 

COSA FARE ALLORA?

La voglia di cambiare e di ritrovare il mio posto nel mondo sono stati la benzina per le mie continue ricerche, studi, corsi di formazione e lunghe riflessioni: un’attività tutta mia, per quanto rischiosa potesse essere, avrebbe avuto il grande vantaggio di restituirmi il mio tempo, di vivere quell’adrenalina che cercavo, di andare oltre le mie precedenti esperienze e di contribuire attivamente al miglioramento dello stato di qualcun altro. L’assistente virtuale tra tutte era proprio la figura che si incastrava perfettamente con tutti i tasselli della mia vita, la chiave per aprire la porta del mio futuro ideale.

 

E così eccomi qui: da impiegata a libera professionista, mamma, moglie, donna e assistente virtuale!

 

Vuoi saperne di più? Visita il mio profilo su DonnaJobs e scopri i miei servizi o chiedi un preventivo.

 

I DJService di Letizia Assistente Virtuale

 

 

Seguiteci, commentate, condividete e iscrivetevi a DonnaJobs.com

Se volete comunicare con noi fatelo attraverso la nostra mail

redazione [AT] donnajobs [DOT] com

#DonnaJobs #AnyWhereAnyTimeJobDone

Letizia De Rosa Assistente Virtuale

www.donnajobs.com

redazione [AT] donnajobs [DOT] com

 

Letizia De Rosa - Assistente Virtuale DonnaJobsSono Letizia De Rosa Assistente Virtuale, benvenuti nella mia nuova rubrica “SOS Assistente Virtuale”

Ho sempre desiderato avere uno spazio tutto mio dove poter scrivere, lasciare un po' di me e perché no regalare qualcosa di valore a chi mi legge, conoscenze, esperienze ad esempio. Questo spazio nasce proprio dalla voglia di condividere un grande cambiamento nella mia vita, ovvero l’essere diventata mamma e, grazie anche a questo, aver avuto il coraggio di rimettermi in discussione professionalmente e personalmente. Parlerò della nuova figura di Assistente Virtuale, di lavoro da remoto e di come organizzarlo, di come avviare una propria attività e tanto altro ancora.

Seguimi su DonnaJobs!

👇👇👇

>> Visita il Profilo di Letizia <<

Il Blog di DonnaJobs è la voce del nostro Network

COME FUNZIONA DonnaJobs WorkingWomen

1. RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il tuo è un Piccolo Progetto, un Grande Progetto, o una via di mezzo? 
Scrivi le tue esigenze e in pochi clic Richiedi un Preventivo gratuitamente alle Professioniste su DonnaJobs!

2. SCEGLI LA FREELANCE

Ricevi innumerevoli Proposte (DJBids) e scegli l'offerta che meglio si adatta ai tuoi bisogni. 
Oppure puoi cercare nel nostro Network la Professionista migliore per te e contattarla direttamente con facilità!

3. RILASCIA PAGAMENTO

Deposita il compenso pattuito nel tuo Salvadanaio (DJPot) e paga la Professionista a lavoro concluso.

Sei Una Professionista?


ISCRIZIONE GRATUITA