X

Realizza Idee Brillanti grazie alle migliori Professioniste

Redazione DonnaJobs
152
Solstizio d'Estate
La legge della manifestazione

Ed eccoci arrivati al Solstizio d’Estate.

Nel nostro DJBlog a Settembre abbiamo celebrato l’Equinozio di Autunno di Autunno, a Dicembre il Solstizio d’Inverno e a Marzo l’Equinozio di Primavera. di Primavera.

Lo abbiamo fatto come piace farlo a noi, traendo spunto dalle leggi dell’Universo e della Natura per degli importanti insegnamenti che ci aiutano a vivere meglio, più in armonia con le leggi stesse, dalla quali dipendiamo.

Dunque, oggi siamo a festeggiare il Solstizio d’Estate che quest’anno nel nostro emisfero boreale cade oggi, il 21 Giugno 2021, esattamente alle ore 5:31 (ora legale italiana). L'arrivo del Solstizio d'Estate da il via all'estate astronomica. All’atto pratico si traduce nella giornata più lunga dell'anno. Le ore di luce nell’arco delle 24 ore della giornata sono in numero maggiore rispetto a quelle di buio.

Anche se in diverso modo, le tradizioni popolari di tutti i paesi sono piene di leggende che raccontano di come, fin dalle origini, la luce e le tenebre non hanno mai smesso di darsi battaglia e in questo periodo dell’anno ricordano della vittoria della luce del Sole sulle tenebre della Notte.

In realtà è il perenne movimento della Terra che vive il rincorrersi di buio-luce come una lotta senza fine. Abbandonato il concetto dell’estenuante guerra tra la luce e le tenebre, che vede la vittoria ora su l’una parte ora sull’altra, più consapevolmente possiamo riconoscere come agiscono i cicli delle stagioni e l’influenza che questi ultimi hanno su di noi, sia in termini di vita sia in termini di lavoro, esteriore o interiore, che sia.

Nell’Equinozio d’Autunno i semi sono caduti, nel Solstizio d’Inverno sono gelati sottoterra. Ma quando i raggi del sole si avvicinano alla terra ecco che nell’Equinozio di Primavera danno i fiori che fecondati e riscaldati da un sole sempre più cocente e penetrante danno finalmente frutti in Estate.
Al pari dei fiori anche i frutti sono belli, ma molti di questi sono anche commestibili.

Ecco uno dei significati più belli e profondi del Solstizio d’Estate, nel quale si da vita alla legge della manifestazione.

Ora è reso manifesto tutto il lavoro che ha richiesto il completamento di un intero ciclo, che ha necessitato di costanza, dedizione, pazienza e soprattutto del rispetto del giusto tempo. Da semi nascosti a frutti visibili, abbondanti, belli alla vista e al palato.

E allora ci possiamo domandare: che frutti stiamo raccogliendo in questa stagione calda e colorata? Quali dei nostri semi, esteriori o interiori, sono caduti su un terreno fertile, sono stati poi protetti dal gelo e riscaldati col calore del nostro amore - che rappresenta il nostro sole interiore - e adesso, che sono stati trasmutati, perdendo la loro vita di semi per diventare frutti, ne vediamo la maturazione, nell’infinità di colori, nell’abbondanza delle espressioni, in quantità copiosa?

Il sole ha permesso che accadesse tutto questo, la sua vicinanza alla terra ha fatto in modo che sia riscaldata e vivificata. E allora, alleggeriti dai vestiti pesanti, nella brezza delle serene sere d’estate godiamo dell’abbondanza che la natura ha da offrirci nella sua infinità di colori, bellezza e sapori.

Godiamoci oggi il giorno più lungo dell’anno, dove le ore di luce superano quelle di buio. Perché già da domani nell’eterno ciclo delle stagioni la luce inizierà a declinare.

Ma questo deve renderci solamente più consapevoli del lavoro da svolgere, specie quello interiore, perché invece di perderci nella perenne lotta tra il buio e la luce, dobbiamo quotidianamente ricordarci che è solo attraverso il nostro sole interiore, il calore e l’amore incondizionato - che come il sole illumina senza distinzione alcuna tutte le creature - che possiamo godere di un’estate perenne nel nostro cuore.

A questo proposito mi sovviene in mente l’Esagramma n° 55 del Libro dei Mutamenti, il millenario libro della cultura cinese, nel quale si parla di un tempo di massimo splendore, paragonato all’Estate. Ma proprio in questo tempo di abbondanza i Ching ricordano che si tratta del culmine di un ciclo e proprio nel suo culmine sta già il suo declino, perché uno stato di perenne copia non può essere mantenuto durevolmente.

E i Ching così proseguono: “Instaurare un tempo di massima grandezza e abbondanza non è concesso ad ogni mortale. Deve essere un sovrano nato quegli che è capace di tanto perchè la sua volontà mira alla grandezza. Il tempo di tale copia dura di solito poco. Un saggio potrebbe quindi ben rattristarsi di fronte al declino che dovrà seguire. Ma tale tristezza non gli si addice. Soltanto un uomo che sia interiormente libero di preoccupazioni e pene potrà far sorgere un'epoca di copia.
Egli dev'essere come il sole a mezzogiorno, che illumina e rallegra ogni cosa sotto la volta del cielo”.

BUON SOLSTIZIO D'ESTATE, DJPEOPLE!

 

Seguiteci, commentate, condividete e iscrivetevi a DonnaJobs.com

Se volete comunicare con noi fatelo attraverso la nostra mail
redazione [AT] donnajobs [DOT] com 

#DonnaJobs #AnyWhereAnyTimeJobDone

Redazione DonnaJobs

 

Dott.ssa Rosaria Fabrizio

DonnaJobs Network: Consigli Pratici per l’Uso

Rosaria Fabrizio

DonnaJobs è un Network comprensivo di 4 Piattaforme:
DonnaJobs WorkingWomen per realizzare progetti e idee brillanti attraverso il lavoro delle professioniste
DonnaJobs Solution per trovare soluzioni per incrementare la carriera delle professioniste e degli insegnati presenti a bordo di DonnaJobs
DonnaJobs Education per una formazione continua in tutti i settori
DonnaJobs Gold per guadagnare continuamente, promuovendo i servizi e la filosofia di DonnaJobs

DonnaJobs Network è un vero e proprio strumento di lavoro.
Nella rubrica verranno forniti consigli pratici su come utilizzare le piattaforme al meglio per far crescere la propria professionalità e le possibilità di guadagno.

La rubrica è curata dalla dottoressa Rosaria Fabrizio, Creative Communication Manager di DonnaJobs

 

 

Il Blog di DonnaJobs è la voce del nostro Network

COME FUNZIONA DonnaJobs WorkingWomen

1. RICHIEDI UN PREVENTIVO

Il tuo è un Piccolo Progetto, un Grande Progetto, o una via di mezzo? 
Scrivi le tue esigenze e in pochi clic Richiedi un Preventivo gratuitamente alle Professioniste su DonnaJobs!

2. SCEGLI LA FREELANCE

Ricevi innumerevoli Proposte (DJBids) e scegli l'offerta che meglio si adatta ai tuoi bisogni. 
Oppure puoi cercare nel nostro Network la Professionista migliore per te e contattarla direttamente con facilità!

3. RILASCIA PAGAMENTO

Deposita il compenso pattuito nel tuo Salvadanaio (DJPot) e paga la Professionista a lavoro concluso.

Sei Una Professionista?


ISCRIZIONE GRATUITA