Redazione DonnaJobs
327
Leone e Acqurio
Le peculiarità dei segni zodiacali in relazione alla carriera lavorativa

Proseguendo nel nostro percorso approfondendo i segni zodiacali siamo arrivati a parlare del Leone e del segno dell’Aquario.

Quali sono le caratteristiche del segno del Leone?

Il segno del Leone è un segno di fuoco e l’astro che lo governa è il Sole. Rappresenta la stagione estiva, il momento massimo del calore solare. Siamo nel periodo in cui la temperatura esterna è nel suo aspetto più intenso e potente e questo è in relazione con l’energia del segno. Infatti, le persone che vi nascono sono molto esuberanti, entusiaste e cercano sempre un modo per essere al centro dell’attenzione perché hanno bisogno di essere notati. Anche la loro visione delle situazioni è grandiosa e sempre molto luminosa, ottimistica e positiva. Hanno piacere quando vengono gratificati e loro stessi sanno essere generosi, magnanimi e di aiuto agli altri, ma è importante che venga loro riconosciuta questa generosità e lealtà. In ogni situazione di emergenza sono capaci di manifestare una grande forza di decisione e un notevole coraggio. Ecco che spesso si impegnano e ottengono posizioni di comando e dirigenziali. Più che pensare alle cose pratiche sanno organizzare l’attività degli altri.  

Sono anche molto tolleranti con i subalterni, nel caso si trovassero in questa posizione. L’aspetto ombra che si riscontra più frequentemente consiste nel fatto che non amano essere contraddetti, soprattutto in presenza di altri. Hanno la tendenza alla fierezza, che a volte più sfiorare la presunzione e l’orgoglio, e l’atteggiamento del comando può essere eccessivo. D’altro canto, sono molto sicuri di sé e attirano gli altri come il Sole attira e tiene insieme tutto il sistema solare, per portare avanti degli obiettivi e per arrivare al cuore delle situazioni. Ha un animo eroico e si sente gratificato quando protegge i deboli e gli indifesi. Ha un forte senso dell’onore e lealtà. Le persone del segno del Leone non riescono a compiere delle azioni meschine, a tradire o a ingannare gli altri. C’è sempre tanta luce intorno a loro. Come già scritto, non sono però completamente disinteressati, necessitano che tutto questo venga riconosciuto. La loro grande disponibilità, magnanimità e generosità fa sì che sono nati per stare al centro dell’attenzione e questo li gratifica molto.

Quali sono le professioni più adatte al segno del Leone?

Sono portati per attività diverse dove possono condurre la situazione e si indirizzano verso tutte quelle che hanno a che fare con le cose belle, di valore, di qualità e lussuose, come i gioielli, l’abbigliamento, le pietre preziose. Oppure possono intraprendere attività di ricreazione, dove c’è bisogno di fare gruppi di sport e divertimento, di compagnia. Organizzare manifestazioni, concerti, feste e eventi. Amando stare al centro dell’attenzione, hanno delle buone capacità teatrali. Infatti possono essere degli ottimi attori sia di cinema che di spettacolo in generale. Anche al riguardo del denaro sono generosi e a volte spendono più di quello che si possono permettere, perché amano la qualità e la classe. Odiano i limiti e i confini. La parola risparmio in qualche modo li irrita. Essere delle persone che non spiccano o non vengono viste è qualcosa che li avvilisce. Non fanno tutto da soli ma hanno bisogno di avere intorno persone che li aiutano nell’organizzazione. I dettagli, i particolari, le cose pratiche, non sono la cosa più importante, hanno spesso bisogno di essere coadiuvati da altre persone. Adatto a tale mansione potrebbe essere in particolar modo il segno che vedremo la prossima volta, quello della Vergine. Possono essere anche ottimi avvocati.

Quali sono le caratteristiche del segno dell’Acquario e le professioni a lui più congeniali?

Il segno opposto al Leone nello zodiaco è l’Acquario. L’Acquario diversamente dal Leone è meno accentratore ha però bisogno di distinguersi, di essere diverso dagli altri. E’ un segno di Aria che ama la libertà. Il pianeta che lo governa è Urano. Siamo nella fase dell’inverno dove la temperatura si è molto raffreddata. Sia il segno del Leone che quello dell’Acquario amano contraddistinguersi, il Leone fa di tutto per attirare l’attenzione, mentre l’Acquario ha più bisogno di agire come si sente, senza vincoli né obblighi. Incontriamo un’intelligenza molto viva nel segno dell’Acquario che ha bisogno di occuparsi di attività che portano beneficio all’umanità, ma più da un punto di vista concettuale e progettuale che non da quello pratico e concreto. E’ molto sensibile al sentimento dell’amicizia e soprattutto di quel tipo di amicizia che lo porta a ritrovarsi con persone con cui ha interessi comuni, spesso relativi ad attività sociali e collettive. Ha il sentire del ribelle e del rivoluzionario. Si impegna a riguardo della libertà, dell’uguaglianza, della fratellanza. Proprio per questo a volte cerca di combattere il sistema esistente. E’ un outsider. Accetta tutti gli usi e i costumi della società in cui vive solo quando si adattano alla sua mentalità.

Suo malgrado tende a farsi notare, per le sue idee, il suo atteggiamento e a volte anche aspetto esteriore, spesso eccentrico e contro-corrente. Entrambi i nostri protagonisti sono segni luminosi, che attirano molto gli altri. Comunque, un lato ombra esiste anche per questo segno ed è quello di essere poco indulgente nei confronti dei difetti del prossimo. A volte fin troppo sincero, può agire imprevedibilmente e anche bruscamente. Non accetta i compromessi, preferisce rompere una relazione o una situazione in cui non si trova in accordo di pensiero. Ha difficoltà ad entrare in contatto con il campo delle emozioni, tende a stazionare più nella mente, dunque a raffreddarsi. Anche nel segno dell’Acquario è presente un forte orgoglio e autocontrollo, per cui le dimostrazioni di tenerezza e affetto sono difficili da esternare e ha inoltre difficoltà ad accogliere quelle degli altri. E’ però uno dei segni più intelligenti dello zodiaco. Ha una mente molto aperta, tollerante con le diversità, che sa andare oltre schemi e convenzioni. Vede avanti, vede prima, insomma è proiettato nel futuro. Ha una grande capacità d’inventiva e di scoperta. E’ attirato dal mondo della scienza e della tecnologia, e da tutte quelle attività che hanno a che fare con l’energia, elettronica ed elettrica, e da tutto ciò che è innovativo. Queste sono tutte le professioni in cui riesce ad eccellere. Può diventare ed essere un buon programmatore, uno scienziato, un ingegnere elettronico o ambientale. Questa sua capacità di guardare avanti, lo può portare anche nel campo dell’arte ed essere una persona che anticipa i tempi, che lancia le mode, le tendenze. Quando ci troviamo davanti a quelle creazioni uniche, molto particolari, che appaiono fuori dal comune, le possiamo attribuire a questo segno. Di sicuro è un visionario.

Giunti alla fine dell’articolo ringrazio per la lettura e ci vediamo per la prossima e ultima coppia sulla ruota dello zodiaco: Vergine – Pesci.

Se volete scrivere, potete farlo a redazione [AT] donnajobs [DOT] com

Seguiteci, Commentate e Condividete

#DonnaJobs #AnywhereAnytime Jobdone

Nicoletta Zignani
Consulente in Astrologia

 

Nicoletta Zignani

 

Astrologia e Lavoro
Nicoletta Zignani